Sulla luna, l'uomo sulla luna, Apollo 11, sbarco sulla luna

www.auto - ticino.net Strepitosa opportunità di guadagno

The Best
Translator of News Dimension Software


L'uomo sulla Luna: 20 luglio 1969

 Altre curiosità

Nel 1969 l'umanità raggiunse finalmente l'obiettivo che per millenni aveva solo sognato, spesso considerandolo irraggiungibile. Volare sulla luna, sbarcare sulla Luna. Il volo storico dell'Apollo 11 iniziò il 16 luglio. Dopo essere entrati in orbita lunare, Edwin E. Aldrin Jr. e Neil Armstrong si trasferirono nel LEM, il modulo per l'allunaggio, mentre il modulo di comando era affidato al pilota Michael Collins. Il modulo lunare toccò la superficie del satellite il 20 luglio, nei pressi del margine del Mare della Tranquillità. L'emozione non è descrivibile e forse nemmeno immaginabile sulla terra. Poche ore dopo Armstrong mise piede sul suolo lunare, pronunciando le storiche parole: "Un piccolo passo per un uomo, un balzo gigantesco per l'umanità". L'astronauta emozionatissimo venne raggiunto quasi subito da Aldrin, altrettanto ansioso di posarsi sul suolo lunare, e, insieme, i due camminarono per due ore sulla superficie della Luna, quasi come due bambini, sperimentando una forza di gravità pari a un sesto di quella terrestre; raccolsero 21 kg di campioni del suolo, scattarono fotografie e installarono un apparato sperimentale per l'analisi del vento solare, un riflettore laser e un laboratorio per misure sismiche; piantarono quindi una bandiera statunitense e comunicarono, via satellite, con il presidente Richard Nixon.

I due astronauti lasciarono la Luna utilizzando lo stadio superiore del LEM e sfruttando quello inferiore come rampa di lancio. Il modulo di risalita venne abbandonato dopo l'agganciamento con il modulo di comando e i due astronauti si trasferirono di nuovo nella navicella. Il volo di ritorno dell'Apollo 11 non presentò inconvenienti e la navicella ammarò il 24 luglio nell'oceano Pacifico, nei pressi delle Hawaii, dove venne agevolmente recuperata.

Era il lontano 20 luglio del 1969 e l'uomo aveva segnato una tappa importantissima del suo progresso e della sua evoluzione scientifica.

Forse è iniziato tutto nell'ottobre del 1957, quando il lancio dello Sputnik accese la fantasia di tutto il mondo, rinfocolando le paure di un "pericolo rosso" improvvisamente in grado di arrivare addirittura nello spazio. O forse bisogna spostarsi esattamente di un anno, nell'ottobre del 1958, con l'entrata in attività della Nasa, che eredita da un precedente ente aeronautico un progetto Mercurio destinato a mandare in orbita un equipaggio umano. Un'altra possibile data è il 28 luglio del 1960, quando la Nasa annuncia un nuovo programma: si chiamerà Apollo e manderà un uomo intorno alla Luna.

Poi c'è la primavera del '61, quando Gagarin batte di appena tre settimane Alan Shepard e si colloca per sempre nei libri di storia come il primo essere umano ad aver orbitato intorno al pianeta. Il primato sovietico spinge il neopresidente Kennedy a rompere gli indugi: il 25 maggio dello stesso anno, di fronte al Congresso, John Fitzgerald Kennedy annuncia al mondo che il programma spaziale americano sarà potenziato e avrà come obiettivo finale l'arrivo del primo uomo sulla Luna. Il Senato e la Camera dei Rappresentanti rispondono entusiasticamente, incrementando i fondi a disposizione della Nasa per la realizzazione della "più grande avventura dell'umanità".

Negli anni convulsi della corsa allo spazio, i momenti cruciali si accavallano ed è quasi impossibile stabilire la data esatta in cui il programma Apollo cominciò a prendere vita e ad assumere la sua forma definitiva. Persino districarsi nella numerazione delle missioni è complicato. Apollo 2 e 3 non sono mai esistite, ad esempio, e fino all'Apollo 7 le missioni sono partite senza esseri umani a bordo. L'Apollo 1, invece, merita un capitolo a parte, perché la prima missione della serie, che avrebbe anche dovuto essere la prima dotata di un equipaggio, non partì mai, e fu battezzata col nome di Apollo solo a posteriori, in ricordo dei tre astronauti che non lasciarono mai la Terra.

Virgil Grissom, Edward White e Roger Chaffee morirono il 27 gennaio 1967, poche settimane prima della data del lancio, prevista per il 21 febbraio. Morirono durante un test, per un incendio che si sviluppò improvvisamente nel modulo di comando. L'Apollo era sigillato, e tutto si svolse in una manciata di secondi. Prima che i tecnici presenti riuscissero ad avvicinarsi, il modulo si spezzò e le fiamme e il fumo invasero l'area, minacciando l'intera struttura di servizio. Ci furono 27 intossicati tra i soccorritori e quando si riuscì finalmente a raggiungere i corpi, la tuta spaziale di Grissom era andata distrutta al 70 per cento. Il comitato medico che eseguì le autopsie stabilì che gli astronauti erano morti di asfissia, ma non riuscì determinare quanta parte delle terribili ustioni si fosse verificata dopo il decesso.





 

 

 





La pubblicità rende solo se è mirata!

Pubblinet Switzerland per fare centro!

Per la tua pubblicità su www.pubblinet.com

PROMAX SWITZERLAND

CH - 6945 Origlio, Ticino, Svizzera, Tel.0041919404621 - 0041792401881

Un bel pezzo di... luna nostrana
Che facce toste questi americani!
Un servizio abbastanza sconvolgente
6 video interessanti di Rai Edu e Rai Tre
Ma sulla luna ci siamo andati?
Forse non siamo mai andati sulla luna
Le foto: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10
 

Cose e notizie curiose

Una notizia che ha dell'incredibile
Il colmo della sfiga e la 2° vita
Come costruire un grattacielo in 15 gg
Lo SmartPhone Salva-Cadute
Il triangolo delle Bermuda
Stranezze in Sicilia
Area 51: ma che sarà mai?
Autopsia di due alieni
Bill Gates Il suo impero
Abramo Lincoln: vite parallele
L'incidente di Roswell
Franz Block Foto del diavolo
Lincoln - Kennedi Destini Clonati
Esoterismo e Numerologia

La notte di Halloween

 

Altre Cose Curiose

The Spinning Dancer: alcuni la vedono girare in senso orario, altri anti-orario. Tu come la vedi? Ingrandiscila e partecipa al concorso e vinci un bellissimo iPod 4.

Internet vent'anni fa. Irriconoscibile
Un curioso test di psicologia
Chi sono i nostri politici?
Quali sono le auto più veloci?
Gli uomini più ricchi del mondo
Che accadde il 6 agosto del 1945?
Perchè il cielo è blu?
Perchè il cielo è blu? (Approf.)
Perchè la notte è buia?
Cos'è la luce? Sembra banale, ma..
Qual'è l'edificio più Alto del Mondo?
Quanto pesa la Tour Eiffel?
Quanti erano gli uomini di Garibaldi?
Cos'è l'area 51? Ecco ciò che si sa
Un sondaggio interessante New
Bologna, una città di 4000 anni New
Everest: il tetto del mondo (English)
Qual'è il punto più basso della terra?
In che anno l'uomo sbarcò sulla luna?
In che anno fu scoperta l'America?
Chi sono I fondatori di Google?
Cos'è il codice ASCII?
Cos'è il codice Q?
Chi vinse i mondiali di calcio nel 1982?
Qual'è la Stella più Vicina?
. Altre notizie curiose
Una mostra sulla cacca in una chiesa
A 76 anni finisce sotto il treno, illesa
Ex prostituta affitta marciapiede
I passeggeri spingono la locomotiva
L'auto va lavata in topless
Prestazioni sessuali gratis per clienti
Belgio: nuda per il partito
Ticino: Tutti licenziati con un SMS
Alla deriva in oceano per 9 mesi
Coniglio in campo
Arriva il ketchup blu
Manifesto dell'hacker
Vince concorso, ma è maschio
Uova vietate ai minori
Corsia per pedoni veloci
Bimbo magnetico
Telefona in aereo 20 frustate
Uno Chanel tutto speciale
Niente porno regali sotto l'albero
Nascosto nel vano carrelli di un aereo
Ha 51 anni e ha 8 figli
Sbatte la testa e riacquista la vista
Uccide il suo Rottwailer a pugni
Sposa la cognata: 92 anni lui e 82 lei
Pipì addosso? Vai sul termosifone!
La sorella di Jack Nicholson: sua madre
Michael Caine diventa Cavaliere
Pericolo di sesso per le donne
Biancheria comunista in mostra
Cartoons porno per il figlio
40 anni con un feto morto in pancia
Clandestino nel carrello dell'aereo
Cammello fugge verso una nuova vita
 
TEORIA DELLA RELATIVITA'
   
La teoria  della relatività
La Teoria delle stringhe
Il Bosone di Higgs
La percezione del Tempo, la mente
L'elettromagnetismo
L'elettromagnetismo
Il principio d'indeterminazione
L’interferornetro di Michelson e Morley
La trasformazione di Lorentz
La dilatazione del tempo
Heisenberg - L'indeterminazione
Einstein e Newton 2 concezioni diverse
Cos'è la luce?
Tempo e spazio: cosa sono?
Perché la notte é buia?
Perchè il cielo è blu?
Cielo è blu? (Approfondimenti)
Cos'è la luce in realtà?
Perchè il vetro è trasparente
Max Planck
Il filosofo John Locke
L'universo di Albert Einstein
La biografia di Albert Einstein
La famiglia di Albert Einstein
La tavola periodica degli elementi
Perchè il cielo è blu?
. VARIE
La Pangea e la nostra vecchia terra oggi
Un filmato da non perdere

anzi, da diffondere

Il quagrato Magico Interessante
Biografia di Sigmund Freud
Basta con Freud
Il cervello umano
Medicina: Siamo programmabili!

La telepatia: nuova frontiera

Uomini e donne: due teste diverse
Diverremo immortali entro il 2075
Area 51: Extraterrestri?
Cos'è l'area 51
Ultimi eventi sismici Real Time


Scarica adesso
Translation 10.0 Plus  

Il programma Apollo si apre sotto il segno di questa tragedia, che spinse la Nasa ad importanti rettifiche del progetto e delle procedure di fabbricazione e di sperimentazione, grazie a cui la sicurezza complessiva delle varie componenti dell'astronave aumentò moltissimo. Le successive missioni, Apollo 4, 5 e 6, furono tutte senza equipaggio, e bisogna aspettare l'11 ottobre del 1968 per avere nuovamente a bordo tre astronauti. Sono Walter M. Schirra, Donn F. Eisele e Walter Cunningham, che conseguono due record molto diversi tra loro. A bordo dell'Apollo 7, passano nello spazio più tempo di tutti i voli sovietici messi assieme: 10 giorni e 20 ore, 12 ore in più del tempo previsto per l'intero percorso dalla terra alla Luna (a cui però non si avvicinano). Il secondo record all'epoca non sembrò affatto tale, ed anzi la Nasa aveva avuto alcune perplessità in materia. Grazie a una piccola telecamera che fu deciso di portare a bordo solo pochi giorni prima del lancio, l'Apollo 7 fu la prima missione spaziale a trasmettere in diretta televisiva.

Che la decisione fosse felice, e persino profetica, lo si capì immediatamente, quando il mondo intero si sentì personalmente coinvolto dalle avventure degli astronauti. A colpire l'immaginazione furono in particolare il violento raffreddore che li colpì tutti e tre a poche ore dal decollo, e l'urlo di sorpresa e di gioia con cui Schirra accolse l'accensione del motore del modulo di servizio. Gridò "yabbadabbadu!", come Fred Flintstone nel cartone animato "Gli antenati", aprendo così il capitolo della passione popolare per la Nasa e i suoi astronauti.

La prima missione in orbita lunare con equipaggio umano è quella dell'Apollo 8. Borman, Lovell e Anders partono il 21 dicembre del 1968 e compiono 10 orbite intorno alla Luna per un totale di 20 ore. I voli successivi, Apollo 9 e 10, ciascuno con tre uomini a bordo, servono ancora a sperimentare "sul campo" attrezzature e manovre. Sono, insomma, le prove generali dello spettacolo vero e proprio.

Il sipario si apre il 16 luglio 1969, quando l'Apollo 11 parte da Cape Canaveral (che all'epoca si chiamava ancora Cape Kennedy). Su quel che avvenne da quel momento in poi, sono stati spesi fiumi e addirittura cascate di inchiostro, una quantità tale da riuscire quasi a cancellare, almeno nella memoria collettiva, ricordi precisi delle missioni successive. I nomi di Conrad, Gordon e Bean, che con l'Apollo 12 effettuarono un allunaggio nell'Oceano delle Tempeste il 24 novembre del 1969, sono stati pressoché dimenticati, mentre c'è voluto il volto da bravo ragazzo di Tom Hanks per riportare alla mente la disavventura dell'Apollo 13. Le missioni successive furono tutte coronate dal successo, e tutte videro astronauti sbarcare sul suolo lunare sotto gli occhi di telespettatori via via meno emozionati dall'eccezionalità dell'evento.

Dal 31 gennaio 1971 al 7 dicembre dell'anno successivo sono 4 gli equipaggi che scendono sulla Luna, e alla fine saranno sei in tutto le coppie di astronauti ad effettuare passeggiate lunari. Gli ultimi uomini a mettere piede sulla superficie del nostro satellite furono Eugene Cernan e Harrison Schmitt, il 14 dicembre di 25 anni fa. Quando rientrarono sulla terra, le sorti del programma Apollo erano ancora in sospeso, ma di lì a poco Nixon avrebbe dichiarato che la loro passeggiata sarebbe forse stata "l'ultima volta che l'uomo mette piede sulla Luna nel corso di questo secolo."

L'ultimo volo della serie Apollo ha un doppio nome: nei testi di storia dell'astronautica è ricordato come la missione Apollo 18-Soyuz. Dura dal 15 al 24 luglio 1975 e rappresenta, in modo tutt'altro che simbolico, un'inversione completa rispetto agli esordi del programma. Invece della competizione con il blocco d'oltrecortina, qui c'è addirittura il meeting spaziale. Partite dalle loro basi a poche ore di distanza, le due navicelle, americana e sovietica, attraccano affiancate l'una all'altra il 17 luglio, nel bel mezzo del vuoto cosmico. I due equipaggi si incontrano a metà strada, si stringono le mani e scambiano doni e bandiere, chiacchierando ciascuno nella lingua degli altri. L'era del programma Apollo è finita.


Un test di psicologia in tempo reale. Questo significa che al termine del test vi sarà reso un responso immediato. Interessante.

Un test di psicologia interessante: rileva la personalità con metodo scientifico, che "ragiona" in modo molto simile alla mente umana. Il responso è sorprendente. È gratis. Provare per credere!



Scarica adesso
Translation 10.0 Plus  

 


Pubblicità


Un fiore è un gesto d'amore!

Regala un fiore!

 

 


Computer nuovo avanzato, due sistemi operativi: windows 7 e Linux 11.04, comandi vocali e riconoscimento grafico, (riconosce le persone dai lineamenti facciali). Senza monitor. Dimostrato e ritirato 1000.-- CHF con 2 anni di garanzia. Solo in Svizzera Canton Ticino. Telefono: 0919404621 - 0792401881 - Fax 0919404626 oppure scrivere cliccando qui
L'origine e il significato dei cognomi. Al momento attuale sono 332520 cognomi, suddivisi regione per regione o ricercabili dal database con parole chiave. Il tutto è contenuto in una chiavetta USB di 32GB, robusta ed indistruttibile. Interessati possono farne richiesta cliccando qui
 

Riparazioni Computer Lugano

Ma perchè non ho chiamato subito
SOS Computer???

Software su misura per tutti


Si, software gratuito,
ma garantito!

.

SERVIZI UTILI GRATUITI PER TUTTI

Quotidiani e giornali italiani
Quotidiani e giornali esteri
Elenchi telefonici italiani ed europei
Pagine gialle italiane
Previsioni Meteo in Europa New
Controlli radar in Europa
Annunci gratuiti Cerca e Trova
Google e i motori di ricerca
ICANN e le Extensions riconosciute
Tutti i comuni italiani  - Geneaologia
Corsi delle valute e le Borse
I cognomi italiani - Le storie
Pubblinet Linea Traduzione automatica
Curiosità del mondo
Tutto il passato di Internet Archivio
Alcune opportunità di lavoro online
Test della connessione ad internet
.

ECCO I VERI AFFARI ONLINE

AA Auto occasioni veri affari in Ticino

AA Computer e occasioni varie in Ticino
A Citroen Fuoristrada Mehari affare

.

COSE DA LEGGERE

L'America chi è | Terrorismo... perchè?
Considerazioni di attualità
.

INTRATTENIMENTO

Alcuni Video divertenti
Il link nascosto | Il rumore  misterioso
Cronaca umoristica, curiosità
Foto curiose | Barzellette ed umorismo
INPS Calcolo della pensione
Vero o Falso | Notizie più curiose
.

UN PO' DI SCIENZA

Einstein: teoria della relatività
La teoria delle stringhe New
La fine del tempo Una nuova teoria
La trasformazione di Lorentz
L'indeterminazione di Heisenberg
Perchè il vetro è trasparente
Perché la notte é buia?
.

VARIE

Collabora con noiwww.pubblinet.com
Invia questa pagina ad un amico!
Se ti è piaciuto l'articolo clicca il pulsante


Prova la ricerca personalizzata di Google


 


Araldis!

Un gioiello tecnologico

Il miglior traduttore automatico

Notizie Online

Perché la storia continui!

Traduttori affidabili
Translation 10.0 Plus mantiene davvero le promesse. Tradurre non è mai stato così facile, intuitivo e comodo!
www.italysoft.com/accent/
Le tue antiche origini
Ogni famiglia un cognome, ogni cognome una storia. Araldis: perché la tua storia continui! Alla ricerca dei tuoi antichi parenti. Sito premiato da AOL
www.pubblinet.com/cognomi.htm
Fioristi italiani associati
Con pochi semplici click di mouse, da casa vostra, potete scegliere e inviare fiori in tutto il mondo. Un ottimo servizio, rapido e preciso.
www.pubblinet.com/fioristi/
Traduzione automatica
La traduzione automatica adesso è indispensabile. Hai idea di quanti clienti stai perdendo perchè il tuo sito non parla la loro lingua?
www.new-dimension-software.com

Auto Ticino Network - 2000 - 2012 - All Rights Reserved | Pagina generata in 0.0060119999999999 secondi Invia questa pagina ad un amico!